Ecografie

Presso lo studio Diagnostic Sestri Srl è possibile ottenere le seguenti prestazioni intempi davvero rapidi.

  • Ecografie Tiroidee
  • Ecografie Collo-ghiandole salivari
  • Ecografia Addominale
  • Ecografia Mammaria
  • Ecografia Prostata
  • Ecografia Pelvica
  • Ecografia Muscolo-tendinea
  • Ecografia osteo-articolare
  • Ecografia Sottocutanea e parti molli
  • Ecografia Testicolare

L’ Apparecchiatura produce immagini in alta definizione in tutti i campi di applicazione, con maggiore risoluzione spaziale e di contrasto e miglioramento delle potenzialità diagnostiche dell’operatore. Grazie alla molteplicità delle sonde in dotazione è possibile lo studio di molteplici distretti corporei sia profondi che superficiali. Sonde dedicate permettono studi vascolari con color-Doppler.

Se l’esame riguarda l’addome superiore è necessario il digiuno. Se riguarda la pelvi è indispensabile la vescica piena. Non esistono contro idicazioni. La presenza di abbondante aria nell’intestino (meteorismo) e l’obesità rappresentano un limite per la buona riuscita dell’esame.

ECOTOMOGRAFIA TIROIDE

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) della tiroide eseguito tramite sonda lineare ad alta frequenza con lo scopo di valutare dimensioni, morfologia ed ecostruttura e di valutare l’eventuale presenza di noduli caratterizzandoli per numero e dimensioni e caratteristiche ecostrutturali. Inoltre è possibile approfondire l’analisi con l’ausilio della tecnica ColorDoppler e fornire informazioni vascolari dei noduli eventualmente scoperti.

Vengono inoltre valutati i linfonodi presenti nel collo.

L’esame nel suo complesso si prepone principalmente di valutare un eventuale rischio neoplastico (rimandando le valutazioni funzionali allo studio ematologico degli parametri legati alla tiroide).

ECOTOMOGRAFIA COLLO-GHIANDOLE SALIVARI

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) del collo, comprese le ghiandole salivari eseguito tramite sonda lineare ad alta frequenza con lo scopo di valutare dimensioni, morfologia ed ecostruttura delle ghiandole, dei linfonodi e di ogni altra formazione anomala compresa fra il piano osseo vertebrale e la cute, valutabile ecograficamente.

ECOTOMOGRAFIA ADDOME SUPERIORE

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) dell’addome superiore eseguito con sonda convex dedicato alla esplorazione profonda degli organi addominali. L’esame permette di esplorare fegato, milza, pancreas, reni e surreni, le vie biliari, aorta e grossi vasi splancnici, linfondodi

ECOTOMOGRAFIA MAMMARIA

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) della mammella eseguito con sonda lineare ad alta frequenza, generalmente bilateralmente, dedicato alla esplorazione della ghiandola. L’esame é utile alla verifica di formazioni nodulari solide o cistiche e linfonodali in pazienti giovani (al di sotto del 40′ anno di età) ed a supporto di un esame mammografico (che resta l’esame primario ai fini preventivi) nelle pazienti con seno denso oppure come approfondimento  ove sussista un dubbio diagnostico.

ECOTOMOGRAFIA PROSTATA (TRANSADDOMINALE)

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) della prostata attraverso la vescica (che deve essere piena per il corretto svolgimento dell’esame) ed è atto alla esplorazione della prostata per quanto concerne le dimensioni la morfologia e l’ecostruttura nelle patologie benigne come Ipertrofia Prostatica Benigna e Prostatiti o maligna, neoplastica.

ECOTOMOGRAFIA PELVICA

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) dello scavo pelvico eseguito con sonda convex attraverso la vescica (che deve essere piena per il corretto svolgimento dell’esame).

L’esame permette di studiare gli organi genitali interni nelle pazienti di sesso femminile o la prostata nei pazienti di sesso maschile, oltre alla vescica stessa, a formazioni linfonodali ed ai vasi iliaci.

ECOTOMOGRAFIA MUSCOLO-TENDINEA E OSTEO-ARTICOLARE

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) eseguito con sonda lineare ad alta frequenza per esplorare tendini legamenti ed escludere la presenza di raccolte liquide a carico delle articolazioni o dei fasci muscolari in seguito a traumi di tipo distrattivo o contusivo.

L’esame è sensibile nei confronti di lesioni di continuità e flogosi se di grado medio elevato.

ECOTOMOGRAFIA SOTTOCUTANEA E PARTI MOLLI

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) della cute eseguito con sonda lineare ad alta frequenza, l’esame permette una diagnosi accurata delle formazioni superficiali permettendo una impareggiabile definizione iconografica per quanto concerne le lesioni di piccolo diametro.

ECOTOMOGRAFIA TESTICOLARE

Esame ecografico (ecotomografico; ETG) dello scroto eseguito con sonda lineare ad alta frequenza. L’esame permette di valutare dimensioni, morfologia ed ecostruttura delle gonadi così come alterazioni della vascolarizzazione (ad es varicocele). E inoltre indicato per la valutazione della posizione delle gonadi stesse nei giovanissimi maschi per diagnosticare patologie come testicolo ritenuto (criptorchidismo).